ARCHIVIO EVENTI


19 Aprile 2018, @ 20:30  —   3 Maggio, 2018 @ 22:30

Anime Nights – Road to Artmaysound 2018

Pronti per una nuova edizione di Artmaysound?? Probabilmente si. Ma in ogni caso è necessario un riscaldamento data la mole delle proposte e la portata dell'evento di quest'anno... ...e allora torna la rassegna ANIME NIGHTS, dedicata al cinema di animazione giapponese, un'anteprima divertente e spensierata per avvicinarsi al festival, in programma per il 4 e 5 maggio 2018! Tre giovedì per tre titoli imperdibili, adatti a tutti e a INGRESSO GRATUITO! Dove? Al Vintola18 - centro di cultura giovanile. Dettagli: giovedì 19 aprile - ore 20.30 "La storia della principessa splendente" di Isao Takahata Trama breve: www.animeclick.it/anime/5002/kaguya-hime-no-monogatari giovedì 26 aprile - ore 20.30 "La ricompensa del gatto" di Hiroyuki Morita Trama breve e recensione: www.wilditaly.net/la-ricompensa-del-gatto-studio-ghibli-recensione-29845/ giovedì 3 maggio - ore 20.30 "Your name" di Makoto Shinkai Trama breve: www.comingsoon.it/film/your-name/53675/scheda/ Per informazioni: info@centrogiovanivintola.it


10 Aprile 2018, @ 17:30  —   12 Giugno, 2018 @ 19:00

Laboratorio bilingue di creatività

Tre giovani donne del Cohousing Rosenbach metteranno a disposizione la loro esperienza per creare dei bellissimi oggetti insieme. Se vuoi passare un pomeriggio in compagnia con altre donne esprimendo la tua creatività e imparando un'altra lingua allo stesso tempo, allora ti aspettiamo al Cohousing Rosenbach piazza Angela-Nikoletti 10. Massimo 12 partecipanti Il laboratorio di creatività e bilinguismo è gratuito Per iscriversi mandare una mail a info@centrogiovanivintola.it o chiamare allo 0471/978418 Drei junge Frauen vom Cohousing Rosenbach stellen ihre geschickten Hände zur Verfügung um mit Euch einmalige Gegenstände zu basteln. Bist du gerne in einer lockeren Umgebung mit anderen Frauen kreativ und möchtest gleichzeitig eine zweite Sprache kennenlernen, dann komme ins Cohousing Rosenbach Angela-Nikoletti-Platz 10. Maximal 12 Teilnehmer. Kosten: Keine Anmeldung unter info@centrogiovanivintola.it oder 0471/978418.


13 Aprile 2018, @ 16:00  —   26 Maggio, 2018 @ 13:00

Il Selfie Svelato

All'interno del progetto IntraLab4.0, il centro di cultura giovanile propone: "Il selfie svelato", laboratorio di autoritratto. Un worskhop che ha come oggetto il ritratto fotografico declinato attraverso alcune esercitazioni. Si lavorerà sull’autoritratto e sulla rappresentazione di sé con esercizi che esprimono le proprie emozioni, competenze, potenziali identità, il proprio corpo. Il corso sarà diviso in tre moduli: -Nel primo modulo si lavorerà con i ragazzi sulla propria autorappresentazione. Si parlerà delle diverse emozioni e su come esprimerle fotograficamente. Quali sono le sensazioni/emozioni/sentimenti che vivo? Come posso rappresentare in fotografia la gioia, la felicità, il dolore e la rabbia? -Nel secondo modulo i ragazzi lavoreranno sul fotografarsi attraverso l’espediente di un “personaggio”. I ragazzi saranno invitati a pensare:” Chi è il mio mito? A chi mi ispiro? Chi sono i miei riferimenti in questo momento della mia vita?” Si autofotograferanno nei panni del proprio personaggio preferito -Nel terzo e ultimo incontro si lavorerà con i ragazzi con la tecnica del collage. Usando il materiale fotografico creato nei primi incontri si userà il collage per parlare di sé a livello simbolico e onirico. All’interno del laboratorio sono previste in ogni incontro sessioni fotografiche. Target: ragazzi di età 11-16 anni Fotografa: Claudia Corrent info e iscrizioni: info@centrogiovanivintola.it 0471978418


14 Aprile 2018, @ 20:30  —   14 Aprile, 2018 @ 22:30

La cultura arma vincente contro l’illegalità

All'interno del progetto Scampia on the road, Il Vintola 18 ospiterà sabato 14 aprile 2018 il giornalista Sandro Ruotolo. Classe 1955, Sandro Ruotolo nasce e cresce a Napoli, città in cui comincia a muovere i suoi primi passi come giornalista. Ancora giovanissimo, a 22 anni, Sandro entra a far parte della redazione di Il Manifesto, grazie al quale affina le proprie tecniche di scrittore e giornalista. I suoi articoli arrivano all’attenzione degli autori Rai che lo portano sul piccolo schermo come corrispondente da Napoli per il TG2 e TG3. È in questo periodo che Ruotolo incontra Michele Santoro, con il quale stringe un grande legame lavorativo: assieme collaborano in programmi dal calibro di Sciuscià e Annozero, per poi spostarsi assieme su La 7. Ad oggi, Sandro Ruotolo è considerato uno dei migliori giornalisti del panorama italiano. Lo speech vedrà trattare la tematica "La cultura arma vincente contro l'illegalita'" e sarà preceduta da una cena curata da CucinaCultura su prenotazione. La cena sarà italiana e con prodotti realizzati sui beni confiscati alla camorra e da cooperative sociali con la logica dell'agricoltura sociale, ovvero con percorsi di inserimento lavorativo, per migranti e classi svantaggiate. ore 19.30: Cena con CucinaCultura (su prenotazione fino a esaurimento posti) 15 € ore 20.30: Speech con Sandro Ruotolo Per info e prenotazioni;info@centrogiovanivintola.it 0471978418


27 Marzo 2018, @ 17:30  —   27 Marzo, 2018 @ 19:00

Laboratorio bilingue di creatività

Secondo appuntamento del nostro Laboratorio di Creatività dedicato a donne adulte.


Licenziata! proiezione documentario di Lisa Tormena

22 Marzo 2018, @ 20:00  —   22 Marzo, 2018 @ 23:00

Licenziata! proiezione documentario di Lisa Tormena

Proiezione di Licenziata! e incontro con la regista Lisa Tormena e Angela Cavalli una delle operaie che ha partecipato alla lotta sindacale contro i licenziamenti dell'Omsa. Licenziata! è un documentario che mostra la battaglia delle operaie dell’Omsa di Faenza, nota firma di calze. Nel 2012 Golden Lady inviò una lettera di disoccupazione a 320 donne, quasi tutte oltre i 45 anni di età per delocalizzare la fabbrica in Serbia. Il documentario racconta la storia di vita delle operaie, del dramma della perdita del lavoro, della loro rabbia e del loro percorso di lotta. Una storia per immagini di rabbia, disperazione ma anche di speranza. Lisa Tormena: 1980, laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche, è giornalista pubblicista, montatrice e documentarista. Ha lavorato come assistente di ricerca e giornalista radio-televisiva, per poi spostarsi verso la produzione di documentari a stampo sociale. Dal 2008 ad oggi ha diretto otto documentari – girati tra Italia, Marocco e Libano – che hanno ricevuto numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali. Ora presidente della cooperativa Sunset che si occupa di produzione video e comunicazione sociale. Sunset Comunicazione


Sottosopra/ primo studio sul movimento della figura

21 Aprile 2018, @ 15:00  —   22 Aprile, 2018 @ 10:00

Sottosopra/ primo studio sul movimento della figura

Sottosopra/ primo studio sul movimento della figura con Maria Consagra Sabato 21 aprile h. 15.00 - 20.00 Domenica 22 aprile h. 10.00 - 13.00 e h. 15.00 - 18.00 presso il Centro Vintola 18 La figura è un personaggio stilizzato che lascia emergere nettamente il carattere, le pulsioni e la sua essenza più profonda. Saperlo costruire a partire dal corpo significa prendere da sé ciò che è vero e vivo e stampare nel corpo il luogo dove ritrovare sempre quell'intenzione, energia e qualità per restituire al pubblico una comunicazione che sia veicolata nel modo più vivo e pensante possibile. In questo laboratorio si lavorerà verso la creazione di una Figura. Con tutto il corpo, attraverso movimenti dinamici si crea la Figura. Si osserverà il suo Temperamento. Si scoprirà la sua voce. Si scoprirà come si relaziona ad altri. con Maria Consagra. SOTTOSOPRA IL TEATRO 2017/2018 Prosegue anche per la stagione 2017/2018 concentrandosi sulla città di Bolzano e incentrando l’offerta su 2 laboratori di grande qualità. Anche quest’anno l’organizzazione sarà portata avanti attraverso la collaborazione tra il Teatro Stabile di Bolzano e il Centro Giovanile Vintola 18 e con il sostegno della Ripartizione Cultura Italiana, ufficio Politiche Giovanili della Provincia Autonoma di Bolzano. Info: Teatro Stabile di Bolzano Piazza Verdi 40, Bolzano tel. 0471 301566. Centro Giovani Vintola 18, Via Vintler 18, Bolzano tel. 0471 978418 info@vintola18.it | info@centrogiovanivintola


Laboratorio bilingue di creatività!

15 Marzo 2018, @ 17:30  —   15 Marzo, 2018 @ 19:00

Laboratorio bilingue di creatività!

Tre giovani donne del Cohousing Rosenbach metteranno a disposizione la loro esperienza per creare dei bellissimi oggetti insieme. Se hai tra i 14 e i 18 anni e vorresti passare un pomeriggio in compagnia esprimendo la tua creatività e imparando un'altra lingua allo stesso tempo, allora ti aspettiamo al centro giovanile Vintola18 il 15 marzo alle 17.30! Massimo 12 partecipanti Il laboratorio di creatività e bilinguismo è gratuito Per iscriversi mandare una mail a info@centrogiovanivintola.it o chiamare allo 0471/978418 Drei junge Frauen vom Cohousing Rosenbach stellen ihre geschickten Hände zur Verfügung um mit Euch einmalige Gegenstände zu basteln. Bist du zwischen 14 und 18 Jahre alt, gerne in einer lockeren Umgebung kreativ und möchtest gleichzeitig eine zweite Sprache kennenlernen, dann komme ins Jugendzentrum Vintola18 am 15. März um 17.30 Uhr! Maximal 12 Teilnehmer. Kosten: Keine Anmeldung unter info@centrogiovanivintola.it oder 0471/978418.


CineCena Senegal Film SAMBA

23 Marzo 2018, @ 19:00  —   23 Marzo, 2018 @ 22:30

CineCena Senegal Film SAMBA

Donne Nissà in collaborazione con Cucina Cultura presentà il progetto Cena + Cinema, parzialmente finanziato dalla Provincia di Bolzano (educazione allo sviluppo). Si tratta di otto eventi sul tema della migrazione che si terranno nell' arco di tutto il 2018 nel centro culturale giovanile Vintola 18. Film SAMBA 2014 (in lingua italiana) Samba Cissé è un immigrato francese che viene dal Senegal. Lavora come lavapiatti in un ristorante. Dopo alcuni problemi burocratici, gli viene ordinato di lasciare la Francia. Con l'aiuto di Alice, Samba si batterà per ottenere il diritto di soggiorno in Francia. trailer ufficiale: https://www.youtube.com/watch?v=08CYDbRnXY8 Ore 19.00 Cena Senegalese a 3 portate Ore 20.00 film SAMBA entrata libera Biglietti: 20 Euro (come offerta, 3 portate Cibo Senegalese, bevande incluse) PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA FILM ENTRATA LIBERA Tickets & Info: 3476893812 Hilary Solly cucinacultura@yahoo.com Facebook: CucinaCultura www.cucinacultura.ga Mit der zusammenarbeit von Cucina Cultura praesentiert Donne Nissà das Projekt Cena + Cinema, teils finzanziert von der Provinz Bozen. Es handelt sich hiermit um 8 Abende im Laufe des Jahres 2018, wo Filme aus verschiedenen Ländern projeziert werden und dazu auch Gerichte aus verschiedenen Ländern gekocht und serviert werden. Film "Heute bin ich SAMBA" 2014 (in italienischer Sprache) Schon zehn Jahre lebt der Senegalese Samba als Illegaler in Frankreich und schlägt sich als Tellerwäscher durch. Als er bei den Behörden um Aufenthaltspapiere anfragt, landet er nach einer Polizeikontrolle in Abschiebehaft. Eine Hilfsorganisation setzt sich für ihn ein. Dort arbeitet ehrenamtlich Alice, die nach einem Burn-out ihren gut bezahlten Job an den Nagel gehängt hat und nicht den Rat der Kollegin beherzigt, auf Distanz zu bleiben. Trotz großer gesellschaftlicher Unterschiede entsteht eine zarte Beziehung. trailer: https://www.youtube.com/watch?v=08CYDbRnXY8 19 Uhr Drei Gänge Senegalesisches Menü 20 Uhr Film Freier Eintritt (Film in Italienischer Sprache) Tickets: 20 Euro (Spende, 3 Gänge Menü, Getränke inbegriffen) FILM FREIER EINTRITT BITTE UM RESERVIERUNG Tickets & Info: 3476893812 Hilary Solly cucinacultura@yahoo.com Facebook: CucinaCultura www.cucinacultura.ga


Ti leggo un romanzo-Alice nel paese delle meraviglie

13 Marzo 2018, @ 18:00  —   3 Aprile, 2018 @ 19:00

Ti leggo un romanzo-Alice nel paese delle meraviglie

Ti leggo un romanzo --- "Alice nel paese delle meraviglie" di L.Carrol ---- Letto da Flora Sarrubbo Centro giovanile Vintola 18 dal 13 Marzo, ogni martedì ore 18.00


Banco informativo presso evento “Vintola’s good practices”

8 Marzo 2018, @ 16:00  —   8 Marzo, 2018 @ 19:00

Banco informativo presso evento “Vintola’s good practices”

In occasione dell'evento del Centro Vintola 18, il Melograno allestirà un banco informativo sui pannolini lavabili. Con l'occasione ricordiamo che presso lo stesso centro è stata avviata da marzo la nuova Pannolinoteca, che va ad ampliare il servizio già attivo nella sede del Melograno di Bronzolo.


Alla ri-scoperta di Bolzano!

10 Marzo 2018, @ 15:00  —   10 Marzo, 2018 @ 17:00

Alla ri-scoperta di Bolzano!

Esplorazione guidata e presentazione della mappa emotiva di Bolzano realizzata durante la seconda edizione di make it visible - contemporary arts residency for youth. La partecipazione è gratuita, porta con te il tuo smartphone e - IMPORTANTE - un paio di cuffie da collegare al telefono! Sabato 10 marzo 2018, ore 15.00 Ritrovo: Piazza Walther, sotto il monumento di Walther von der Vogelweide Durata: un'ora ca. Partecipazione gratuita Info: info@makeitvisible.it | www.makeitvisible.it LA GEOGRAFIA EMOTIVA DI BOLZANO Durante l'evento sarà presentata la mappa alternativa realizzata dalle 12 partecipanti al campus. Accompagnata dal percorso multimediale sull'app Artwalks (disponibile per Android e IOS), la mappa raccoglie un itinerario alternativo di esplorazione e riscoperta della città di Bolzano costituito da 12 tappe. Le tappe sono state scelte dalle ragazze partecipanti al campus che le hanno raccontate attraverso opere d'arte personali (testi, haiku e immagini artistiche inedite), output di un percorso formativo tenutosi a novembre 2017. Porta con te smartphone e cuffie e scopri Bolzano da un'altra prospettiva! L'evento conclude la seconda edizione del progetto make it visible, a cura di Cooperativa 19 e Sineglossa creative ground, in collaborazione con Vintola18 - centro di cultura giovanile e con il sostegno di Politiche giovanili - Alto Adige. * make it visible – contemporary arts residency for youth è un campus creativo che conduce i partecipanti all’elaborazione di un progetto artistico personale attraverso la scoperta dei luoghi invisibili di Bolzano e dell’Alto Adige indagando visioni, passioni, abitudini, attitudini e stili di vita delle nuove generazioni. Durante il campus gli allievi sono guidati alla scoperta del territorio da artisti contemporanei in un percorso di formazione teorico-pratico composto da tre moduli formativi: progettazione artistica, fotografia e storytelling. L’arte diviene così il pretesto per ascoltare il territorio, le sue comunità e le sue storie. Gli output artistici prodotti dai partecipanti confluisconoo in Artwalks, applicazione per dispositivi mobile, che consente di inviare una cartolina d’artista passeggiando per le vie di Bolzano. ** ARTWALKS è una applicazione multimediale nata per promuovere percorsi turistici e culturali. L'app consente di vivere un'esperienza ludica e interattiva, andando "a caccia" dei contenuti necessari a comporre una cartolina digitale.


Vintola’s good practices

8 Marzo 2018, @ 16:00  —   8 Marzo, 2018 @ 19:00

Vintola’s good practices

Una giornata dove condividere insieme le *Good Practices". Progetti, azioni, strumenti che possono sviluppare cambiamenti di mentalità rispetto al modo attuale di vivere. Quelle che vogliamo condividere con voi l'8 marzo, in occasione della festa della donna, sono le“buone pratiche”come: l'impatto sulla società, la trasferibilità in contesti analoghi, la riproducibilità, l’innovatività dell’esperienza, la sostenibilità, i risultati concreti e misurabili. Avrete l'occasione di vedere e comprare: -le creazioni della SartoriaVintola18 -l’usato che fa bene -le camicie di Ricreazioni -le borse del Bio che non trema Sperimentare e provare: -BabaYoga - lo yoga per bambini -Ballare a ritmo di musica Farvi incuriosire dalla presentazione dei nostri progetti: -it’s tea time – corso d’inglese -lo spazio del cucito libero -corso di computer -parliamo in italiano -la pannolinoteca del Melograno Il ricavato dalla vendita delle creazioni della SartoriaVintola18, dell’usato che fa bene, delle camicie di RiCreAzioni, viene interamente destinato a persone e famiglie in difficoltà, a situazioni di emergenza, a progetti di solidarietà. Un progetto AEvvento e Vintola18 dalle 16.00 alle 19.00 Potrete gustare una merenda golosa dandoci una piccola offerta mail: aevventovintola@gmail.com; info@centrogiovanivintola.it Info: 0471 978418


Corso pratico.di pizza con degustazione

5 Marzo 2018, @ 18:30  —   5 Marzo, 2018 @ 21:30

Corso pratico.di pizza con degustazione

Il corso a cura del pizzaiolo Armando prevede la preparazione di un impasto e l’illustrazione delle tecniche di lievitazione e cottura. Verranno cotte e gustate insieme alcune pizze realizzate con le pagnotte lievitate, preparate in precedenza dallo stesso Armando. Ogni partecipante avrà la possibilità di sperimentare e preparare il proprio impasto e portarlo a casa per terminare la lievitazione e la successiva cottura. Dove: presso la cucina del Centro Giovanile Vintola18-Bolzano Costo: 15 euro a persona (compresi costi ingredienti) Numero massimo di iscritti: 8 Se sei interessato, manda la tua mail di iscrizione al seguente indirizzo: cinzia@studiobrillo.it info@centrogiovanivintola.it Vuoi imparare tutti i trucchi per una pizza perfetta? Iscriviti e metti le mani in pasta!


IDENTITA’ WHO AM I ? ….BE SOMEBODY

23 Febbraio 2018, @ 17:00  —   23 Febbraio, 2018 @ 18:30

IDENTITA’ WHO AM I ? ….BE SOMEBODY

Laboratorio di libera espressività corporea. Tratteremo il tema dell'identità attraverso l'uso del corpo, il disegno , la musica . Se hai voglia di passare del tempo creativo e in compagnia dei tuoi amici e sfogare le tue passioni....questo è il posto che fa per te. Se hai dai 14 ai 17 anni vieni a trovarci !! Ogni.venerdì dalle 17.00 ,alle 18.30 Per info e iscrizioni : info@centrogiovanivintola.it 0471978418


E state al Vintola18

24 Giugno 2018, @ 16:00  —   3 Agosto, 2018 @ 17:00

E state al Vintola18

Quest'anno l'estate al Vintola18 sarà ricchissima di avventure! Il centro giovani offre tre diversi percorsi per rendere le vostre vacanze ancora più emozionanti! VINTOLA'S NATURE RESIDENCE (dal 24 al 30 giugno - ragazzi dai 10 ai 14 anni) il centro giovani Vintola18 propone una settimana di totale immersione nella natura presso il VINTOLA’S NATURE RESIDENCE a Malgolo, in Val di Non. Laboratori creativi ed ecosostenibili, landart, gite in montagna, escursioni in bici, itinerari alla scoperta del bosco, giornate in piscina saranno le attività principali che i ragazzi potranno svolgere in compagnia degli educatori e animatori del Vintola18, il tutto contornato dalla cura della casa dove alloggeranno. ISCRIZIONI entro il 27 aprile presso Centro di cultura giovanile Vintola18 Via Vintler, 18 info@centrogiovanivintola.it / 0471-978418 GIOCA L'ESTATE (1° turno: dal 2 al 6 luglio - 2° turno: dal 16 al 20 luglio/ 8-13 anni) Ormai un must del Vintola18, Gioca l'estate propone attività di gruppo basate sulla cooperazione: giochi di gruppo, gite in bici, arrampicata, rafting, canyoning, tiro con l’arco. Numerosissime le escursioni, le attività all’aperto e piccoli interventi creativi nella natura. ISCRIZIONI entro il 25 maggio presso Centro di cultura giovanile Vintola18 Via Vintler, 18 info@centrogiovanivintola.it / 0471-978418 MUSEION SUMMER LAB (1° turno: dal 23 al 27 luglio - 2° turno: dal 30 luglio al 3 agosto/ 11-14anni) Conoscere personalità del mondo dell’arte e scoprire la propria creatività: Il SummerLab di Museion offre a giovani tra gli 11 e i 14 anni la possibilità di realizzare un progetto artistico individuale lavorando fianco a fianco con artisti del nostro territorio. I partecipanti, non solo scoprono come “pensa e lavora” un’artista, ma sono resi partecipi del suo approccio creativo a svariati materiali, tecnologie e forme d’espressione ISCRIZIONI: Fondazione Museion Museo d’arte moderna e contemporanea Piazza Piero Siena 1 – 39100 Bolzano Tel. 0471 223435 – Sig.ra Judith Weger - Fax 0471 223412 visitorservices@museion.it – www.museion.it


Dumpling Workshop + Dinner at Capodanno

15 Febbraio 2018, @ 19:00  —   15 Febbraio, 2018 @ 23:00

Dumpling Workshop + Dinner at Capodanno

Ravioli workshop : 3 chef "raviolai" condividono le loro ricette e tecniche per preparare assieme a voi due tipi di ravioli (incluso uno vegitariano). Sarcasmo festivo: È sempre bello fare festa? Bacchette contest: sei sicura/o di saper usare le bacchette? Cena per l'anno nuovo: un nuovo anno, una nuova generazione, nuove tradizioni e nuovi auguri. Anche tu stai aspettando il capodanno cinese? Festeggialo con noi il 15 febbraio 2018 a partire dalle 19:00 in via Vintola 18. 20 Euro / persona | 20 posti limitati prenotazione anticipata neccessaria Prenota via: laa.suee@gmail.com


Corso pratico di pizza con degustazione

5 Febbraio 2018, @ 18:30  —   5 Febbraio, 2018 @ 20:30

Corso pratico di pizza con degustazione

Il corso a cura del pizzaiolo Armando prevede la preparazione di un impasto e l’illustrazione delle tecniche di lievitazione e cottura. Verranno cotte e gustate insieme alcune pizze realizzate con le pagnotte lievitate, preparate in precedenza dallo stesso Armando. Ogni partecipante avrà la possibilità di sperimentare e preparare il proprio impasto e portarlo a casa per terminare la lievitazione e la successiva cottura. Quando: il 5 , il 19 o il 26 febbraio, dalle ore 18.30 alle 20.30 ca. Dove: presso la cucina del Centro Giovanile Vintola18-Bolzano Costo: 15 euro a persona (compresi costi ingredienti) Numero massimo di iscritti: 8 Se sei interessato, manda la tua mail di iscrizione entro e non oltre il 3 febbraio al seguente indirizzo: cinzia@studiobrillo.it info@centrogiovanivintola.it Vuoi imparare tutti i trucchi per una pizza perfetta? Iscriviti e metti le mani in pasta!


Da Bolzano a Scampia:Scampia on the road

28 Aprile 2018, @ 11:00  —   5 Maggio, 2018 @ 14:00

Da Bolzano a Scampia:Scampia on the road

Il progetto “Scampia on the road” vuole essere innanzitutto un percorso di conoscenza e presa di coscienza della tematiche di cittadinanza attiva, partecipazione consapevole dei giovani alla vita pubblica e al loro inserimento nella rete di diritti e doveri di cittadini. Attraverso la tematica delle mafie un gruppo di giovani altoatesini, grazie al contributo delle Politiche giovanili - Alto Adige e al Vintola18,, avrà la possibilità di conoscere il cuore della resistenza. Attraverso la realizzazione di questo progetto, che il Vintola18 propone per il quarto anno consecutivo, si intende diffondere nei partecipanti una cultura fondata sulla legalità e sulla giustizia sociale, fare in modo che in loro si sviluppi un senso di solidarietà verso l’altro e approfondire e prendere coscienza sulla tematica dello sviluppo economico consapevole e di tutela del nostro paese. PROGRAMMA La cooperativa “(R)esistenza anticamorra” guidata da Ciro Corona sarà impegnata insieme al gruppo dei nostri ragazzi in attività formative e di cooperazione. Durante la settimana i ragazzi lavoreranno sul Fondo Rustico “Amato Lamberti” di Chiaiano, bene confiscato alla Camorra, e nell’Officina delle culture “Gelsomina Verde” presidio di legalità del quartiere Scampia. Al suo interno, situata nel plesso di palazzine popolari “Case dei puffi”, i ragazzi potranno conoscere da vicino le varie alternative lavorative, culturali e formative messe a disposizione per i minori a rischio e alle classi svantaggiate della periferia. Parteciperanno alla ristrutturazione già attiva da diversi anni. Ogni pomeriggio i ragazzi potranno incontrare e vivere momenti formativi con testimoni di giustizia o visitando luoghi simbolo della legalità. Da quest’anno il progetto è stato ampliato per riuscire a far conoscere anche una nuova realtà attiva nel difficile rione “Sanità” di Napoli che in questi ultimi anni ha visto un potenziale nel promuovere sempre più la sua storia antica, la partecipazione attiva dei cittadini, la creazione di reti tra varie realtà del terzo settore, accompagnati dalla cooperativa “La Paranza” esempio di vero e proprio impegno civile. Infatti, quest’ultima, nata nel 2006 dalla volontà di un gruppo di giovani del quartiere, ha voluto riappropriarsi del territorio. Un esempio di esperienza che parte dal basso e che vede protagonisti i giovani. Attraverso il culto della bellezza si è potuto anche arrivare a gestire le catacombe, patrimonio inestimabile della città. I giovani incontreranno Padre Alex Zanotelli e la sua testimonianza. In ultimo nel progetto è stata inserita una visita al bene confiscato rete NCO nel Casertano e visita e lavoro sul bene confiscato a Posillipo con la testimoninaza delle Agende Rosse. A CHI E' RIVOLTO: Giovani dai 15 ai 25 anni DATE: dal 28 aprile al 5 maggio 2018 COSTI: 150 € comprensivi di vitto, alloggio, formazione (non è compresa la pizza che si mangerà a Napoli una sera della settimana) info: 0471/978418 info@centrogiovanivintola.it Iscrizioni:max 30 posti entro e non oltre 31 marzo


26 Gennaio 2018, @ 19:00  —   26 Gennaio, 2018 @ 22:00

Scampia on the road

All'interno del progetto "Scampia on the road" del Vintola18, una serata dedicata a Scampia. Una mostra fotografica dei ragazzi che hanno partecipato al progetto nel maggio del 2017, un trailer che spiega cosa si fa sul campo, chi è Ciro Corona e il lavoro della Cooperativa (R)esistenza Anticamorra. Infine ospite della serata il regista Francesco Di Martino che presenterà il documentario "Scampia Felix". La storia di Scampia (periferia nord di Napoli) che affonda le sue radici nella fertilità rurale del luogo, una storia nata un trentennio fa, quando Felice Pignataro (per più di uno "Felix") e il GRIDAS (Gruppo risveglio dal sonno, all'epoca una delle poche realtà vive di quella che era la nascente Scampia) diedero vita a un carnevale di quartiere. Un corteo di carnevale come occasione per "un recupero della manualità, che a scuola non si vada solo con la testa, ma anche con le mani. Un corteo di carnevale che è cresciuto nel tempo diventando davvero grande, perché, in oltre trent'anni, sono aumentate le realtà associative, più o meno organizzate, che rendono viva Scampia e che, in qualche modo, seguono le tracce lanciate da Felice. Un corteo di carnevale che, nel mantenere salde le proprie radici con le prime edizioni, è cresciuto e mutato arricchendosi di significati e peculiarità. "Scampia Felix" tenta di offrire uno spaccato, attraverso la preparazione del corteo di carnevale di Scampia, delle varie anime che collaborano insieme per costruire questo momento collettivo di lotta corale, ciascuno apportando le proprie peculiarità di un lavoro che perdura nel quotidiano e che costituisce la fervida vitalità del quartiere Scampia. Il film è prodotto dal Gridas Grupporisvegliodalsonno In coproduzione ci sono SMK Videofactory (www.smkvideofactory.com) e il collettivo FrameOff (www.frameoff.it), di cui fa parte il regista Francesco Di Martino, che ha già collaborato con il Gridas Grupporisvegliodalsonno presentando insieme alcuni lavori volti a raccontare storie e persone relegate ai margini delle nostre società. ore19.30 :Aperitivo e mostra fotografica ore 20.00: Visione trailer Scampia on the road di Marco Vitale e Maria Radicchi ore 20.30: Scampia Felix docufilm di Francesco Di Martino


Sottosopra / La nuova Commedia

10 Marzo 2018, @ 15:00  —   11 Marzo, 2018 @ 10:00

Sottosopra / La nuova Commedia

SOTTOSOPRA / LA NUOVA COMMEDIA DELL’ARTE con Claudia Contin Arlecchino sabato 10 marzo h. 15.00 - 20.00 domenica 11 marzo h. 10.00 e 18.00 presso il Centro Centro Giovani Vintola 18 Le deformazioni fisiche grottesche della Commedia dell'Arte; il neutro corporeo e le fasce caratteriali espressive del corpo umano; il comportamento di alcuni dei principali archetipi e personaggi della Commedia dell'Arte; l’allenamento dell’attore; la personalizzazione del rapporto tra corpo e voce e tra volto e maschera. Ecco i principali ingredienti del laboratorio che darà modo ai partecipanti di scoprire – accompagnati da una dei suoi massimi esperti - l’affascinante mondo della commedia dell’arte. con Claudia Contin Arlecchino e Luca Fantinutti. info e iscrizioni www.teatro-bolzano.it/formazione/sottosopra-il-teatro-bolzano SOTTOSOPRA IL TEATRO 2017/2018 Prosegue anche per la stagione 2017/2018 concentrandosi sulla città di Bolzano e incentrando l’offerta su 2 laboratori di grande qualità. Anche quest’anno l’organizzazione sarà portata avanti attraverso la collaborazione tra il Teatro Stabile di Bolzano e il Centro Giovanile Vintola 18 e con il sostegno della Ripartizione Cultura Italiana, ufficio Politiche Giovanili della Provincia Autonoma di Bolzano. Info: Teatro Stabile di Bolzano Piazza Verdi 40, Bolzano tel. 0471 301566. Centro Giovani Vintola 18, Via Vintler 18, Bolzano tel. 0471 978418 info@vintola18.it | info@centrogiovanivintola


Virus

26 Gennaio 2018, @ 14:30  —   28 Gennaio, 2018 @ 13:30

Virus

ITA Laboratorio di arte contemporanea per riflettere sul corpo come elemento d’arte. Durante il workshop, analizzeremo alcune performance di Kinkaleri pensate per contesti urbani, fra cui West (2002-2008) e Progetto Urlo (2004- 2008) e All!(2011-2017). In queste performance il corpo appare imprigionato all'interno di un codice gestuale prestabilito, chiamato codiceK, e riesce a riappropriarsi della soggettività come linguaggio espressivo fine a se stesso ridando così centralità al corpo. Svilupperemo poi un alfabeto gestuale libero dagli schemi prestabiliti che lega ogni lettera a un movimento semplice e viene trasferito a tutti coloro che vogliono sperimentare la comunicazione fisica su più piani, rendendo il proprio corpo leggibile come una scrittura manuale. Seguirà la realizzazione fotografica e testuale di un abbecedario che ne agevoli la diffusione per concludersi con la sua applicazione in un gesto collettivo. Kinkaleri è un collettivo artistico di sperimentazione teatrale, ricerca sul movimento, installazioni visive, materiali sonori e performance. Il gruppo è formato attualmente da Massimo Conti, Marco Mazzoni, Gina Monaco. per saperne di più: www.kinkaleri.it DOVE & QUANDO 26 gennaio: ore 14.30 - 17.30, Museion 27 gennaio: ore 9.30 - 18.30, Vintola18 28 gennaio: ore 9.30 - 13.30, Vintola18 Vintola18, Via Vintler 18, Bolzano Museion, Piazza Siena 1, Bolzano DESTINATARI Giovani di età compresa tra 18 e 25 anni. INFORMAZIONI Tel. 0471/978418 Whatsapp: 3428486051 ISCRIZIONI GRATUITE E-MAIL: beartiful.bz@gmail.com Fino ad esaurimento posti (max 20 partecipanti) L'evento è organizzato da Vintola18 - centro di cultura giovanile e Museion Bozen-Bolzano, con il contributo di Politiche giovanili - Alto Adige ___________________________________________________________________ DEU Workshop der zeitgenossischen Kunst um über den Körper als Kunstelement nachzudenken. Ausgehend von der Analyse einiger öffentlicher Performances von Kinkaleri, entwickelt der Workshop ein Alphabet der Gesten die, die Wichtigkeit des Körpers als zentrales Mittel des sozialen Ausdrucks wiederherstellen. Kinkaleri ist ein Künstlerkollektiv, das sich mit experimentellem Theater, Bewegungsforschung, visuellen Installa- tionen und Performances beschäftigt. Die Gruppe besteht derzeit aus Massimo Conti, Marco Mazzoni und Gina Monaco. mehr unter: www.kinkaleri.it WO & WANN 26. Januar: 14.30 - 17.30 Uhr, Museion 27. Januar: 9.30 - 18.30 Uhr, Vintola18 28. Januar: 9.30 - 13.30 Uhr, Vintola18 Vintola18, Vintler-Str. 18, Bozen Museion, Siena-Platz 1, Bozen ZIELGRUPPE Jugendliche zwischen 18 und 25 Jahren INFOS Tel. 0471/978418 Whatsapp: 3428486051 KOSTENLOSE ANMELDUNG E-MAIL: beartiful.bz@gmail.com Begrenzte Teilnehmeranzahl (max 20 Personen)


Chinese Movie Night

11 Gennaio 2018, @ 20:00  —   25 Gennaio, 2018 @ 22:00

Chinese Movie Night

Chinese Movie Nights on every Thursday in January! Meet Chinese Food and culture in movies! 11/01/2018 Eat Drink Man Woman 1994 Ang Lee Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=k5YFWQZ1kRg 18/01/2018 A Bite of China 2 2014 Xiaoqing Chen Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=p0BX3HRuYW8 25/01/2018 Last Train Home 2009 Lixin Fan Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=qm32ud6Gpfw Every Thursday on January at 20:00 Free Entry


Vintola’s Nature Residence

24 Giugno 2018, @ 08:00  —   30 Giugno, 2018 @ 15:00

Vintola’s Nature Residence

Quest’anno il centro giovani Vintola18 propone una settimana di totale immersione nella natura presso il VINTOLA’S NATURE RESIDENCE a Malgolo, in Val di Non. Laboratori creativi ed ecosostenibili, landart, gite in montagna, escursioni in bici, itinerari alla scoperta del bosco, giornate in piscina saranno le attività principali che i ragazzi potranno svolgere in compagnia degli educatori e animatori del Vintola18, il tutto contornato dalla cura della casa dove alloggeranno. DESTINATARI: bambini e ragazzi dai 10 ai 14 anni DOVE: Vintola’s Nature Residence, Malgolo (TN) QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 170€ (vitto, alloggio, entrate a pagamento, tutto compreso)+ tessera dell’associazione: 10€ DATE: dal 24 al 30 giugno 2018 Per info e iscrizioni: info@centrogiovanivintola.it / 0471-978418 Dieses Jahr schlägt das Jugendzentrum Vintola18 eine Woche des vollkommenen Eintauchens in der Natur in Malgolo im Nonstal in der Vintola's Nature Residence, vor. Kreative und umweltfreundliche Werkstätten, Land Art, Ausflüge in die Berge, Radtouren, Erforschen des Waldes, Tage im Schwimmbad werden die Aktivitäten sein, die die Jugendlichen in Begleitung der Erzieher und Animateure des Vintola18 und im Rahmen der Unterkunft, in welcher sie verwöhnt werden, erleben können. ZIELGRUPPE: Kinder und Jugendliche im Alter von 10 bis 14 Jahren WO: Vintola’s Nature Residence, Malgolo (TN)Kosten: 170€ (Unterkunft, Verpflegung, Eintritte – alles inklusiv) + Mitgliedskarte 10€ ZEITRAUM: vom 24. bis 30. Juni 2018 Für Informationen und Anmeldungen: info@centrogiovanivintola.it / 0471-978418


Le torture in Libia e le condizioni dei migranti all’arrivo in Italia

16 Gennaio 2018, @ 20:30  —   16 Gennaio, 2018 @ 22:30

Le torture in Libia e le condizioni dei migranti all’arrivo in Italia

Martedì 16 gennaio, alle ore 20.30, presso il teatro del Centro Giovani di via Vintola, incontreremo Emilia Corea, referente di un’equipe Multidisciplinare per la presa in carico dei migranti vittime di tortura e/o violenza. Sarà lei a raccontarci, in un dibattito presentato da Maria Lo Russo (Centro Vintola) e Valentina Benvenuti (Collettivo Mamadou), le condizioni mentali e fisiche di chi arriva in Italia passando per la Libia per uscire così dalla narrazione razzista e xenofoba dell’ “aiutiamoli a casa loro”. Ingresso a offerta libera. Durante la serata sarà attivo un servizio bar. Evento organizzato dal Vintola 18 e dal Collettivo Mamadou Bolzano Emilia Corea è nata a Catanzaro il 28/04/1970. Ha conseguito la laurea in Lingue e Letterature straniere e moderne presso l'Università degli Studi della Calabria. È vicepresidente dell'Associazione Culturale Multietnica "La Kasbah", a Cosenza. L'Associazione è attiva nel campo della denuncia delle violazioni dei diritti dei migranti. Si batte per la chiusura delle strutture di detenzione per i migranti, per l'abolizione della detenzione amministrativa e per la riforma del sistema di accoglienza in Italia. Emilia Corea è dal 2003 responsabile dell'assistenza sanitaria per i richiedenti e titolari di protezione internazionale all'interno del progetto sprar "Asylon". Ha collaborato con l'associazione "Medici contro la Tortura" e con il Sa.Mi.FO di Roma, per conto dell'associazione " Ciac" di Parma, nell'organizzazione di corsi di formazione rivolti a personale medico per il riconoscimento dei traumi da tortura. Dal 2012 è referente dell'equipe Multidisciplinare per l'emersione, la Diagnosi, la Presa in carico di richiedenti e titolari di protezione internazionale vittime di tortura e/o violenza.


LeggimiAlVintola – Di qui non si passa!

17 Dicembre 2017, @ 15:00  —   17 Dicembre, 2017 @ 16:30

LeggimiAlVintola – Di qui non si passa!

Siamo arrivati all'ultimo incontro con LeggimiAlVintola, che questa volta non si terrà di sabato, ma DOMENICA 17 DICEMBRE. LeggimiAlVintola è il laboratorio sperimentale che propone ai bambini (e alle loro famiglie) letture in cui viene esplorato ed elaborato il tema del viaggio, inteso nelle sue molteplici accezioni. La forte tematizzazione delle piccole bibliografie presentate, aggiunta alla profonda conoscenza del mezzo del libro illustrato del lettore professionista, fungeranno da detonatore per una esperienza di lettura appagante e divertente e di arricchimento. L’esposizione a racconti diversi per stile e contenuto potenzia la capacità di interfacciarsi con punti di vista molteplici e diversi, e potenzia l’empatia e la capacità di relazionarsi con la diversità. Inoltre l’esposizione a storie corredate di immagini accurate svolge una parallela funzione di educazione all’immagine. In un’epoca fondata sulla dittatura dell’immagine conoscerne il linguaggio diventa una preziosa risorsa e l’albo illustrato una efficacissima palestra. Le letture e i laboratori sono condotti da Giorgia Mosna, lettrice pubblica, musicista ed esperta di letteratura per l’infanzia di Sagapò Teatro affiancata dalle educatrici del Vintola18. Con il contributo dell'Ufficio Politiche Giovanili della Provincia di Bolzano. 17 DICEMBRE 2017, DALLE 15.00 ALLE 16.30 4 “Di qui non si passa”: il viaggio di necessità. Gli altri partono, superano mari e monti, e si muovono. Ma cosa spinge gli altri a partire per approdare a sponde che spesso li respingono? Riuscire ad immaginare le motivazioni e le paure alla base del viaggio di necessità: ecco un difficilissimo viaggio! Ci proveremo con libri e immagini che raccontano di partenze e fughe, di confini invalicabili ma anche di ponti che si innalzano in mezzo al mare e di guardie che fanno passare tutti, ma proprio tutti, anche quando non si può. I POSTI SONO LIMITATI!!! Per info e iscrizioni: 0471/978418 info@centrogiovanivintola.it


Costruisci il tuo memory + tombolata

19 Dicembre 2017, @ 16:30  —   21 Dicembre, 2017 @ 19:00

Costruisci il tuo memory + tombolata

Il Vintola18 vi invita a due iniziative divertenti e creative per prepararci al Natale: COSTRUISCI IL TUO MEMORY Martedì 19 dicembre dalle ore 16.30 alle ore 19.00 Workshop creativo Un pomeriggio all'insegna della creatività dove potrai costruire con le tue mani il gioco del memory, farti un regalo o donarlo a chi vuoi tu. Ore 17.30: tè e biscotti Partecipazione gratuita - iscrizioni entro il 18 dicembre RITOMBOLIAMO IL QUARTIERE Giovedì 21 dicembre dalle ore 16.30 alle ore 19.00 Tombola ecosostenibile natalizia Un variante della classica tombola per trascorrere un pomeriggio tutti insieme! Un gioco ecologico, anticrisi e divertente! Non c'è denaro. I premi consistono in oggetti di cui volete sbarazzarvi e che campeggiano inutilizzati sugli scaffali della vostra casa, nel ripostiglio o in cantina. Partecipazione gratuita - gradita iscrizione entro il 20 dicembre I partecipanti sono invitati a portare il proprio eco-regolo entro il 20 dicembre. Lo staff del Vintola18 ne valuterà il buono stato. INFO e ISCRIZIONI info@centrogiovanivintola.it tel. 0471 978418 (da lun a ven dalle 16.30 alle 19.00)


ERICA MOU (Live in Solo) – opening set Nachtcafe’

15 Gennaio 2018, @ 20:30  —   15 Gennaio, 2018 @ 22:30

ERICA MOU (Live in Solo) – opening set Nachtcafe’

Arci Bolzano-Bozen, Vintola18 - centro di cultura giovanile, Centro Giovani Bluspace presentano: "Indovina chi suona a cena" Special!! ERICA MOU, chitarra e voce!!! E' partito il tour di presentazione del suo nuovo album "Bandiera sulla Luna". Il 15 gennaio farà tappa al Vintola18 di via Vintler18 a Bolzano https://www.facebook.com/ericamou/ http://ericamou.com/ https://www.youtube.com/watch?v=JC66iLLQakY Ad aprire il concerto di Erica Mou ci sarà: NACHTCAFE'. Gabriele Muscolino, bouzuki e voce, insieme a Lucia Suchanska al violoncello. https://www.facebook.com/nachtcafemusic/ https://www.youtube.com/watch?v=EHgNcRbN098 _____________________________________________________ ORE 19.00 CENA PUGLIESE ORE 20.30 INIZIO CONCERTO Costo 18€ cena + concerto SU PRENOTAZIONE ENTRO 6/1/2018 Costo Concerto 10€ info: 3317538866 _____________________________________________________ ERICA MOU è una cantuatrice pugliese classe 1990 con già all’attivo oltre cinquecento concerti in Italia e all’estero (Brasile, Stati Uniti, Germania, Francia, Belgio, Ungheria, Albania, Inghilterra) e quattro album in studio: Bacio ancora le ferite (Auand, 2009), E’ (Sugar, 2011), Contro le onde (Sugar, 2013) e Tienimi il posto (Auand/Artis First, 2015). Nel 2012 partecipa al Festival di Sanremo nella sezione Social, dedicata ai giovani artisti, vincendo il premio della critica Mia Martini e il Premio Sala Stampa Radio Tv. Negli anni vince numerosi riconoscimenti, collabora con grandi nomi della musica internazionale (come Valgeir Sigurdsson e Davide Rossi) e più volte i suoi brani vengono scelti per colonne sonore di film (dai registi Roberta Torre, Rocco Papaleo, Giovanni Virgilio, Pupi Avati, Paul Haggis, Cosimo Damiano Damato) fruttandole anche una nomination al David di Donatello. Nel 2016 collabora con la scrittrice Chiara Gamberale componendo e interpretando la canzone ispirata al suo romanzo, Adesso. Intanto divide il tempo tra la Puglia e Roma, studia canto da vent’anni, scrive e vive più intensamente che può. Discografia: – Bacio ancora le ferite (Auand, 2009 – inedito) – E’ (Sugar, 2011) – E’ (Sugar, 2012 – Sanremo repackaging) – Contro le onde (Sugar, 2013) – Tienimi il posto (Auand/ArtistFirst, 2015) ______________________________________________________ NACHTCAFE' Qualche anno fa abbiamo assistito al loro ultimo concerto al Sudwerk, con la vecchia formazione. Dopo un lungo periodo di silenzio, a giugno di questa'anno Gabriele Muscolino ritorna, a far sentire le sue canzoni, a Salzburg e Innsbruck, con una nuova veste, che vede l'entrata nella band di Lucia Suchanska, al violoncello, ad integrare il consolidati, compagni musicali ed amici, Matteo Facchin e Georg Malfertheiner, che non saranno sul palco il 15 gennaio. All'attivo hanno due album "Nachtcaè" e "Uomini e no". Siamo curiosi di come adatteranno, in duo, canzoni vecchie e nuove, che hanno trovato, in questi anni, affetto e consensi. Siam, inoltre, felici di risentire Gabriele, autore raffinato, "tessitore di parole" ( come piace definirlo a me), nuovamente sul palco! ______________________________________________________


I Ragazzi del Vintola18

14 Dicembre 2017, @ 21:00  —   14 Dicembre, 2017 @ 23:00

I Ragazzi del Vintola18

L'ultimo incontro della rassegna autunnale del Vintola18 vedrà protagonisti i ragazzi e i bambini che durante l'anno hanno partecipato a LIFE TUBE, laboratorio di espressività, conoscenza dell'altro e teatralità. Lo spettacolo teatrale scritto e diretto da Anika Schluderbacher "I ragazzi del Vintola18", ispirato al romanzo di Molnàr "I ragazzi della via Pal", ci induce alla presa di coscienza, all'attenzione e alla cura degli anni dell'infanzia e dell'adolescenza. Il coraggio diventa l'ingrediente essenziale per raggiungere qualsiasi traguardo si scelga nella vita. Le iniziative si svolgono nel teatro del Vintola18. Ci sarà la possibilità di assaporare una cena preparata da CucinaCultura, prenotandosi fino a tre giorni prima dell'evento. Costo cena 10€ INGRESSO LIBERO Info e prenotazioni: info@centrogiovanivintola.it 0471/ 978418


La Forza della narrazione:speech con Matteo Caccia

23 Novembre 2017, @ 21:00  —   23 Novembre, 2017 @ 23:00

La Forza della narrazione:speech con Matteo Caccia

Matteo Caccia, attore teatrale e conduttore radiofonico, sarà' ospite al Vintola18, per il terzo appuntamento della rassegna autunnale "In viaggio con l'arte". Matteo attraverso uno speech con il pubblico, racconterà storie di.vita, viaggi e incontri e lo farà nel ruolo di.storyteller. Ci racconterà la sua esperienza di "Pascal", trasmissione che conduce su Radio2 e che rende straordinarie le vite comuni degli ascoltatori, scrittori che ad essa partecipano. L'importanza della narrazione, della radio e del trasmettere storie di vita ed emozioni. Le iniziative si svolgono nel teatro del Vintola18. Ci sarà la possibilità di assaporare una cena interculturale preparata da CucinaCultura, prenotandosi fino a tre giorni prima dell'evento. Costo cena 10€ INGRESSO LIBERO Info e prenotazioni: info@centrogiovanivintola.it 0471/ 978418


Aevvento al Vintola

18 Novembre 2017, @ 11:00  —   19 Novembre, 2017 @ 19:00

Aevvento al Vintola

Per il terzo anno consecutivo, nel fine settimana precedente l’Avvento, avrà luogo Ævvento al Vintola, ovvero una manifestazione di due giorni di esposizione e vendita di artigianato di qualità, piccolo mercato contadino, laboratori, progetti solidali, cibo e bevande. La manifestazione si terrà come sempre presso il Centro Giovani Vintola 18 di Bolzano. Ævvento nasce dall’esperienza di quattro donne che, pur provenendo da ambiti diversi, hanno in comune un approccio etico alla vita quotidiana: consumo critico, sostenibilità, giustizia sociale, salute, rapporti di solidarietà e amicizia, convivialità, entusiasmo e condivisione di intenti. Ævvento è iniziato per gioco da un’idea di Cinzia, subito accolta e condivisa dalle altre tre amiche del gruppo, Annamaria, Gianna e Giulia. Mentre la prima edizione, in un periodo così ricco di proposte, era stata una sfida, quest’anno possiamo affermare che Ævvento sta proprio diventando un appuntamento fisso in città. Si è partite dall’idea di sostenere un lavoro artigianale di qualità, attento ai materiali che utilizza e trasforma ma che ha poche occasioni di mettersi in mostra, soprattutto in un periodo dell’anno (quello natalizio) dove la frenesia dei regali prende un po’ tutti e tutto e certi valori passano in secondo piano. Perché proprio al Vintola? Non solo perché le quattro amiche vi lavorano come volontarie da diversi anni! Il Centro Giovani, oltre ad essere una struttura ideale per gli spazi che mette a disposizione, è un luogo importantissimo per il centro storico, è un punto di riferimento costante nel corso della giornata, un luogo di integrazione per il quartiere e un’officina di idee innovative della cultura giovanile. La prima edizione, assolutamente positiva, ha visto protagonisti 25 espositori, l’anno scorso il loro numero è aumentato a 40 artigiani provenienti dalla nostra regione, ma anche da tutto il Nord Italia e anche da più lontano. Nell’edizione di quest’anno, che conferma lo stesso numero di espositori, abbiamo riservato un terzo dei posti a nuovi artigiani. Questa scelta di ricambio, senza incrementare il numero degli stand, è stata fortemente voluta per proporre comunque novità senza trasformare l’evento in una fiera caotica, impersonale ed anonima e difficilmente gestibile per uno staff di non professioniste. Come molti già sanno, Ævvento non è un fine settimana dedicato solo alla vendita di oggetti regalo. Questa “due giorni” infatti offre un’ampia scelta di attività: - Il Mercato degli Artigiani verrà allestito nel grande spazio della palestra: qui gli artigiani metteranno in vendita ceramiche, gioielli, accessori, abbigliamento per bambini, oggetti per la casa e molto altro ancora. - Una novità di questa edizione sarà il Mercato in Teatro costituito da alcuni stand di associazioni, cooperative sociali e altre realtà solidali, che, ospitati nello spazio del teatro, esporranno e venderanno le proprie creazioni il cui ricavato servirà a sostenere progetti etici. - Considerato il successo dell’anno scorso, tornerà il Mercato in Cortile: nello spazio all’aperto produttori di alimenti biologici e di provenienza locale venderanno i propri prodotti (frutta, verdura, pane, formaggi e altro ancora). Non mancheranno le fresche spremute di agrumi provenienti dal Sud. - Il Calendario di Ævvento, fin dall’inizio un elemento fondamentale della manifestazione, si troverà in teatro. Sulla falsa riga del tipico calendario d’Avvento natalizio, esso nasconderà nelle sue finestrelle sorprese e regali messi a disposizione dagli espositori e dallo staff. Questa iniziativa viene proposta per sostenere un progetto solidale. Quest’anno il ricavato dalla vendita dei biglietti collegati al Calendario servirà a sostenere la realizzazione di un’aula informatica in un centro di formazione in Burkina Faso. I responsabili di tale progetto saranno presenti durante la manifestazione. - Laboratori per bambini ed adulti. Anche per questa edizione è prevista una ricca offerta di proposte di laboratori dove si potranno apprendere e sperimentare diverse abilità e tecniche: ci saranno laboratori di biscotti e laboratori di mosaico per i bambini, agli adulti è riservato un laboratorio di oli essenziali. Novità di quest’anno, per grandi e piccoli: il laboratorio di carta marmorizzata. Tutti i laboratori saranno ospitati al piano superiore del Centro. - Cibi e bevande. Particolare cura è stata dedicata alla ristorazione. Il giovane Chef Diego curerà con prodotti biologici e a km zero la preparazione dei cibi sia per il lunch box degli espositori che per i due punti ristoro: all’interno ci sarà il Bar in Teatro, dove verranno serviti aperitivi, caffè, infusi, insieme a dolci e stuzzichini salati. All’esterno, per la prima volta ci sarà il Chiosco in Cortile, che servirà pizze sfornate al momento dal pizzaiolo Armando, caldarroste, birra artigianale e brulé di mele e té. Sempre presso il Chiosco, novità di quest’anno, la zuppa calda preparata dallo chef nella cucina del Centro servita nei due pomeriggi. Anche per questa edizione rimane la tradizione del piccolo stand in teatro dei Biscotti di Ævvento, tipici dolcetti natalizi preparati per l’occasione. Il ricavato della loro vendita sarà destinato a sostegno di progetti solidali. Ævvento al Vintola, come fin dall’inizio, sarà il più possibile ad impatto zero, con minima produzione di rifiuti non riciclabili, senza spreco di materiali ed energia e con una grande attenzione nell’allestimento e decorazione degli spazi. L’anno scorso, per questo e per altri impegni in campo ambientale e grazie all’attenta pianificazione, organizzazione e realizzazione dell’Evento, l’Agenzia Provinciale per l’Ambiente ha rilasciato ad Ævvento la certificazione Going GreenEvent. Avendo superato l’esame, quest’anno, Ævvento può avvalersi della certificazione “GreenEvent”, quale evento sostenibile sotto il profilo ecologico, ambientale e sociale. L’impegno ecologico e ambientale si è tradotto in particolare nella scelta dei materiali di riciclo e recupero utilizzati in modo originale e creativo per quanto riguarda gli allestimenti (vedi ad es. Chiosco in Cortile) e gli addobbi distribuiti in tutti gli spazi. Per tutto il materiale di promozione dell’evento, stampato in quantità contenuta, è stata utilizzata carta riciclata al 100% o certificata FSC. Inoltre la pubblicizzazione e la comunicazione dell’evento avvengono principalmente tramite media digitali (sito di Ævvento, facebook, e-mail). La manifestazione avrà luogo a Bolzano nella struttura del Centro Giovani Vintola 18 in via Vintler n. 18 nelle giornate di sabato 18 novembre dalle 11.00 alle 20.00 e domenica 19 novembre dalle 10.00 alle 19.00.


ZuccAttack al Vintola18

30 Ottobre 2017, @ 16:00  —   30 Ottobre, 2017 @ 18:30

ZuccAttack al Vintola18

Cari bimbi, ragazzi creativi e genitori... Vi aspettiamo Lunedì 30 ottobre per intagliare insieme le zucche di Halloween! Trascorrerremo insieme la giornata tra zucche e dolcetti .... Si accettano prenotazioni, le zucche saranno riservate fino alle ore 17.00 di Lunedi' 30 ottobre. Per info e prenotazioni:info@centrogiovanivintola.it Costi: 5 euro


Beyond School

30 Ottobre 2017, @ 08:00  —   3 Novembre, 2017 @ 14:30

Beyond School

Il centro giovani Vintola18 offre per i bambini e i ragazzi dai 9 ai 14 anni, durante la settimana "Sharm", un'attività dove potranno svolgere i compiti delle vacanze e non solo! La settimana prevede per la prima parte della mattinata aiuto nello svolgimento dei compiti, il resto della giornata sarà caratterizzato da laboratori esperienziali, artistici, attività ludico – sportive e una giornata verrà dedicata ad un’uscita culturale esterna. E’ previsto il pranzo all’interno della struttura, esclusa la giornata dell’uscita dove è richiesto il pranzo al sacco. La quota partecipativa è di 70€ comprensiva di pranzo. Per iscrizioni contattare il centro giovani al numero 0471/978418 o via mail a info@centrogiovanivintola.it entro il 23 ottobre 2017 L’iniziativa è a numero chiuso.


Scadenza iscrizioni make it visible 2017

29 Ottobre 2017, @ 02:00  —   29 Ottobre, 2017 @ 23:59

Scadenza iscrizioni make it visible 2017

Il 29 ottobre 2017 chiudono le iscrizioni a make it visible, il campus sui linguaggi artistici contemporanei. Dedicato a ragazzi e ragazze di età compresa tra 18 e 30 anni. info e contatti: www.makeitvisible.it | info@makeitvisible.it La partecipazione è gratuita ma i posti sono limitati. Per partecipare è necessario inviare la propria candidatura a info@makeitvisible.it comprensiva di nome, cognome, data di nascita e numero di telefono e allegare una lettera motivazionale. Lezioni in tre moduli: 3 - 5 novembre | 10 - 12 novembre | 17 - 19 novembre Di cosa si tratta: make it visible – contemporary arts residency for youth è un campus creativo che conduce i partecipanti all’elaborazione di un progetto artistico personale attraverso la scoperta dei luoghi invisibili di Bolzano e dell’Alto Adige indagando visioni, passioni, abitudini, attitudini e stili di vita delle nuove generazioni. Durante il campus gli allievi sono guidati alla scoperta del territorio da artisti contemporanei in un percorso di formazione teorico-pratico composto da tre moduli formativi: progettazione artistica, fotografia e storytelling. L’arte diviene così il pretesto per ascoltare il territorio, le sue comunità e le sue storie. Gli output artistici prodotti dai partecipanti confluiranno in Artwalks, applicazione per dispositivi mobile, che consente di inviare una cartolina d’artista passeggiando per le vie di Bolzano. Chi organizza make it visible è un progetto di Cooperativa 19, in collaborazione con Sineglossa creative ground e Centro Giovani Vintola18 con il sostegno di Politiche giovanili - Alto Adige


Sottosopra il teatro

6 Ottobre 2017, @ 18:00  —   4 Maggio, 2018 @ 19:30

Sottosopra il teatro

SOTTOSOPRA IL TEATRO 2017/2018 Prosegue anche per la stagione 2017/2018 concentrandosi sulla città di Bolzano e incentrando l’offerta su 2 laboratori di grande qualità. Anche quest’anno l’organizzazione sarà portata avanti attraverso la collaborazione tra il Teatro Stabile di Bolzano e il Centro Giovanile Vintola 18 e con il sostegno della Ripartizione Cultura Italiana, ufficio Politiche Giovanili della Provincia Autonoma di Bolzano. L’obiettivo è quello di offrire una panoramica sui linguaggi, l'arte e l'artigianato del teatro, raccontati e vissuti attraverso dei laboratori intensivi. Una bottega del teatro da vivere in prima persona. Rispetto al canonico format di corso di teatro, Sottosopra il teatro si struttura in una serie di laboratori, pensati per pubblici di età diverse che affrontano contenuti e tecniche di varia natura. Per farlo sono state coinvolte due formatrici esperte a livello nazionale: Maria Consagra terrà un workshop intensivo sui linguaggi teatrali ed espressivi del corpo, mentre Claudia Contin Arlecchino, famoso Arlecchino della scena friulana, porterà i partecipanti ad approfondire i canoni della commedia dell’arte. Sarà inoltre possibile visitare il teatro in occasione dell’allestimento delle due produzioni del Teatro Stabile di Bolzano Wordbox arena – lo spettacolo lo decidi tu e Wordbox arena – lo spettacolo che hai deciso tu, accompagnati dal regista Roberto Cavosi che porterà i partecipanti "dietro le quinte" a conoscere il grande lavoro che sta dietro ogni spettacolo teatrale. I laboratori si svolgono presso il Centro Giovani Vintola 18. Per garantire una maggiore efficacia, la frequenza è limitata a un massimo di 30 partecipanti. La partecipazione ad ogni appuntamento prevede una quota di iscrizione di € 15, ad eccezione del percorso dietro le quinte che è di € 8 e include la visione dello spettacolo. Info: Teatro Stabile di Bolzano Piazza Verdi 40, Bolzano tel. 0471 301566 Centro Giovani Vintola 18, Via Vintler 18, Bolzano tel. 0471 978418 info@vintola18.it | info@centrogiovanivintola Iscrizioni on line: http://www.teatro-bolzano.it/formazione/sottosopra-il-teatro-bolzano


Corso di ciclomeccanica

14 Ottobre 2017, @ 09:30  —   22 Ottobre, 2017 @ 18:30

Corso di ciclomeccanica

Un workshop pensato per gli appassionati delle due ruote. Due weekend (14-15 e 21-22 ottobre) alla scoperta dei segreti della bicicletta: meccanica, tecnica e manutenzione. Docente: Chiara Sozzi - Ciclofficina del Gazometro (Roma) Orari: 9.30 - 18.30 (con pausa pranzo) Luogo: centro giovani Vintola18 Età dei partecipanti: dai 16 anni in su Posti limitati: max 12 partecipanti Costi di partecipazione: offerta libera info e iscrizioni: info@centrogiovanivintola.it In collaborazione con Centro Giovani Vintola18 e CLS-Consorzio Lavoratori Studenti Contenuti del corso: Panoramica sulla meccanica applicata alla bicicletta Attrezzi e materiali d'uso Organizzazione degli spazi di lavoro FORATURA Rimozione e inserimento del copertone sul cerchio Ricerca del foro sulla camera d'aria e di micro-oggetti (o danni) nel copertone Riparazione con tip top Valvole e paranipple FRENI Funzionamento del sistema cavo-guaina-molle di ritorno Abbinamenti leve-freni Malfunzionamenti e risoluzione dei problemi Usura dei pattini (Manutenzione ordinaria e straordinaria di altri freni: disco, bacchetta, frenopedale) CUSCINETTO Caratteristiche funzionamento generale del sistema cuscinetto e del controdado per la regolazione Manutenzione, smontaggio, osservazione dei componenti e risoluzione dei problemi Montaggio e regolazione dei cuscinetti dei mozzi Montaggio e regolazione dei cuscinetti del movimento centrale e della serie sterzo Smontaggio e rimontaggio delle ruote Panoramica sulle misure dei cerchi e dei copertoni e sulle diverse scolpiture TRASMISSIONE Cosa accade dai pedali alla ruota Catena – caratteristiche, allineamento, manutenzione, usura, problemi e soluzioni Pignoni: tipi, rimozione, (apertura meccanismo ruota libera) CAMBI Funzionamento del sistema comando-cavo-guaina-corpo del cambio a frizione e indicizzati Montaggio e regolazioni del cambio posteriore a frizione e indicizzato Montaggio e regolazioni del cambio anteriore a frizione e indicizzato RUOTE Introduzione sulla struttura della ruota (Raggiatura) (Centratura) Come intervenire su cerchi storti Pratica di centratura delle ruote Attacchi manubrio Manutenzione dei pedali, (montaggio, smontaggio) Diagnosi della bici


Corsi di teatro

8 Settembre 2017, @ 11:00  —   22 Settembre, 2017 @ 04:00

Corsi di teatro

Giovani in scena, il corso di teatro organizzato dal Teatro Stabile di Bolzano e dal Centro Giovani Vintola 18 con il sostegno della Ripartizione cultura italiana, ufficio Politiche giovanili della Provincia Autonoma di Bolzano, compie 10 anni. Destinato a 20 giovani tra i 17 e i 25 anni, il corso si svolge lungo tutta la stagione teatrale dal 23 ottobre 2017 al 26 maggio 2018, prevede 114 ore di laboratorio e la visione di 12 spettacoli. Due i moduli fondamentali che si affi ancano durante gli otto mesi di svolgimento del corso, un’occasione unica per acquisire una solida base per la conoscenza dei linguaggi del teatro. Il primo modulo consiste in alcuni incontri con i professionisti del teatro, registi, attori, drammaturghi come Roberto Cavosi, Marco Bernardi, Marco Paolini, Neri Marcorè, Maria Consagra e Claudia Contin. Sotto la loro guida gli iscritti assisteranno alle prove aperte degli spettacoli prodotti dal Teatro Stabile di Bolzano e parteciperanno a workshop intensivi di regia e drammaturgia. Il secondo modulo è un laboratorio teatrale per apprendere e sperimentare le tecniche di base per l’uso espressivo della voce e del corpo. Il percorso laboratoriale è tenuto da Flora Sarrubbo. L’attrice accompagnerà i partecipanti lungo tutto il percorso didattico. Da quest’anno inoltre ai partecipanti saranno dedicati due workshop intensivi con Maria Consagra e Claudia Contin, organizzati nell’ambito della “bottega teatrale” Sottosopra il teatro. Ad Amleto di William Shakespeare, una tra le tragedie teatrali più conosciute e citate, sarà dedicato il saggio fi nale aperto alla cittadinanza che si terrà il 25 e il 26 maggio negli spazi del Teatro Studio del Comunale di Bolzano, durante il quale i 20 partecipanti si confronteranno con il capolavoro di William Shakespeare. Le lezioni si svolgeranno negli spazi del Teatro Comunale di Bolzano e del Centro Giovani Vintola 18. La quota di iscrizione è di € 280, va versata interamente prima dell’inizio del corso, non sarà in nessun caso restituita e include l’abbonamento per la stagione 2017 - 2018 del Teatro Stabile di Bolzano e l’assicurazione per eventuali infortuni. GIOVANI IN SCENA YOUNG Una fucina in cui scoprire e sperimentare il teatro: la seconda edizione di Giovani in scena Young, il corso di teatro destinato ai giovani tra gli 11 e i 16 anni, è organizzata dal Teatro Stabile di Bolzano e dal Centro Giovani Vintola 18 con il sostegno della Ripartizione cultura italiana, uffi cio Politiche giovanili della Provincia Autonoma di Bolzano. Prendendo ispirazione dall’ormai rodata esperienza di Giovani in scena che quest’anno compie dieci anni, il progetto si pone l’obiettivo di avvicinare le ragazze e i ragazzi al teatro in modo intensivo e diretto. Giovani in scena Young è un’offi cina creativa che inviterà i partecipanti a confrontarsi con le forme espressive più rilevanti del teatro, analizzate da molteplici punti di vista, grazie a incontri, letture, riferimenti culturali contemporanei e pratiche laboratoriali. L’offi cina di questa seconda edizione di Giovani in scena Youngè intitolata alla Commedia dell’Arte, uno dei principali linguaggi teatrali, cui sarà dedicato anche il saggio conclusivo del percorso. Il corso si svolge lungo la stagione teatrale dal 20 ottobre 2017 al 24 maggio 2018, prevede 93 ore di laboratorio e la visione di 12 spettacoli della stagione “La Grande Prosa” del TeatroStabile di Bolzano. Due i moduli fondamentali che si intrecciano durante gli otto mesi di svolgimento di Giovani in scena Young pensati per off rire ai partecipanti uno sguardo da prospettive diff erenti sul mondo teatrale. Il primo modulo consiste in alcuni incontri con i professionisti del teatro, registi, attori, drammaturghi, come Roberto Cavosi, Marco Paolini, Neri Marcorè, Maria Consagra e Claudia Contin. Sotto la loro guida i partecipanti assisteranno alle prove aperte degli spettacoli prodotti dal Teatro Stabile di Bolzano e parteciperanno a workshop intensivi di narrazione e regia. Il secondo modulo è un laboratorio teatrale in cui apprendere e sperimentare le tecniche di base per l’uso espressivo della voce e del corpo. Il percorso laboratoriale è tenuto dall’attrice e pedagogista Chiara Visca che accompagnerà i partecipanti lungo tutto il percorso didattico che si concluderà con un saggio fi nale aperto alla cittadinanza il 24 maggio 2018 al Teatro Cristallo. Le lezioni si svolgeranno negli spazi del Teatro Comunale di Bolzano e del Centro Giovani Vintola 18. La quota di iscrizione è di € 120, va versata interamente prima dell’inizio del corso, non sarà in nessun caso restituita e include l’abbonamento per la stagione 2017/18 del Teatro Stabile di Bolzano e l’assicurazione per eventuali infortuni. Le iscrizioni dovranno pervenire entro lunedì 9 ottobre attraverso il sito del teatro www.teatro-bolzano.it Le lezioni di entrambi i corsi si svolgeranno negli spazi del Teatro Comunale di Bolzano e del Centro Giovani Vintola 18.Tutti gli iscritti riceveranno un abbonamento a 12 spettacoli della stagione “La Grande Prosa”. Giovani in scena 17-25 ANNI Destinatari: 20 giovani tra i 17 e i 25 anni Monte ore: 114 Periodo di svolgimento: dal 23.10.2017 al 26.05.2018 a Bolzano Saggio Finale: Teatro Comunale (Teatro Studio), 25 e 26.05.2018 i biglietti sono acquistabili a partire da mercoledì 2 maggio 2018 negli orari di biglietteria del teatro Comunale di Bolzano dal martedì al venerdì 11-14 e 17-19 e il sabato 11-14 (tel. cassa 0471 053800) on-line sul sito www.teatro-bolzano.it Docente: Flora Sarrubbo Luogo di svolgimento: Teatro Comunale di Bolzano e Centro Giovani Vintola18 Iscrizioni: entro lunedì 16.10. 2017 on line www.teatro-bolzano.it Colloqui di selezione: 18 e 19.10.2017 Quota di iscrizione: € 280 (comprende 12 spettacoli della stagione “La Grande Prosa”) Informazioni: Centro Giovani Vintola 18 - Via Vintler 1, tel. 0471 978418 Teatro Stabile di Bolzano - Piazza Verdi 40, tel. 0471 301566 Giovani in scena Young 11-16 ANNI Destinatari: 20 giovani tra gli 11 e i 16 anni Monte ore: 93 Periodo di svolgimento: dal 20.10.2017 al 24.05.2018 a Bolzano Saggio Finale: Teatro Cristallo, 24.05.2018 i biglietti sono acquistabili a partire da mercoledì 2 maggio 2018 negli orari di biglietteria del teatro Comunale di Bolzano dal martedì al venerdì 11-14 e 17-19 e il sabato 11-14 (tel. cassa 0471 053800). on-line sul sito www.teatro-bolzano.it Docente: Chiara Visca Luogo di svolgimento: Teatro Comunale di Bolzano e Centro Giovani Vintola 18 Iscrizioni: entro lunedì 9 ottobre 2017 on line www.teatro-bolzano.it Colloqui di selezione: 11 e 12.10.2017 Quota di iscrizione: € 120 (comprende i 12 spettacoli della stagione “La Grande Prosa”) Informazioni e iscrizioni: Centro Giovani Vintola 18 - Via Vintler 1, tel. 0471 978418 Teatro Stabile di Bolzano - Piazza Verdi 40, tel. 0471 301566


LeggimiAlVintola

23 Settembre 2017, @ 15:00

LeggimiAlVintola

Il progetto sperimentale LeggimiAlVintola intende inserirsi nel percorso INTRAlab 3.0 Con una serie di letture performative di albi illustrati scelti secondo criteri di qualità sia della storia che delle immagini da una esperta della promozione della lettura, seguiti da piccoli laboratori eperienzali. LeggimiAlVintola è costituito da 4 incontri: 23 settembre 21 ottobre 18 novembre 16 dicembre Ogni incontro inizierà alle ore 15.00 e si concluderà alle ore 16.30. LeggimiAlVintola propone ai bambini (e alle loro famiglie) letture in cui viene esplorato ed elaborato il tema del viaggio, inteso nelle sue molteplici accezioni. La forte tematizzazione delle piccole bibliografie presentate, aggiunta alla profonda conoscenza del mezzo del libro illustrato del lettore professionista, fungeranno da detonatore per una esperienza di lettura appagante e divertente e di arricchimento. L’esposizione a racconti diversi per stile e contenuto potenzia la capacità di interfacciarsi con punti di vista molteplici e diversi, e potenzia l’empatia e la capacità di relazionarsi con la diversità. Inoltre l’esposizione a storie corredate di immagini accurate svolge una parallela funzione di educazione all’immagine. In un’epoca fondata sulla dittatura dell’immagine conoscerne il linguaggio diventa una preziosa risorsa e l’albo illustrato una efficacissima palestra. Le letture e i laboratori sono condotti da Giorgia Mosna, lettrice pubblica, musicista ed esperta di letteratura per l’infanzia di Sagapò Teatro affiancata dalle educatrici del Vintola18. Con il contributo dell'Ufficio Politiche Giovanili della Provincia di Bolzano. 23 SETTEMBRE 2017, DALLE 15.00 ALLE 16.30 1 “Oh, come è bella Panama!”: il viaggio di piacere. La vacanza, l'andare lontano, l'aspettativa di nuovi orizzonti che poi viene disattesa dalla realtà, oppure l'idea della scoperta che ci accompagna nel quotidiano e lo indirizza, facendosi ancor prima di avverarsi materia del vivere, presenza concreta: tutto questo è il viaggio. Reduci dalle vacanze, o magari da un'estate che le vacanze non le ha avute ma solo desiderate, i bambini potranno esplorare durante le letture ad alta voce le motivazioni del viaggio, la voglia di partire, il disorientamento di nuovi paesaggi e la sorpresa di trovare ciò che non ci si era immaginato, la voglia di tornare a casa, la riscoperta del quotidiano. 21 OTTOBRE 2017, DALLE 15.00 ALLE 16.30 2 “Nel paese dei mostri selvaggi”: il viaggio dentro me stesso. La scoperta della propria storia, del viaggio della vita visto in avanti ma anche indietro, la scoperta della propria identità, dei sentimenti nascosti nel profondo che nessuno, fuori di noi, può vedere ma anche di quelli non riusciamo vedere nemmeno noi e che ci obbligano a lunghi viaggi dentro noi stessi: tutto questo è il viaggio. Le letture ad alta voce accompagnano alla scoperta di un luogo che è spesso sconosciuto e spiazzante, un luogo popolato da esseri ingestibili e a volte spaventosi, un luogo che i bambini conoscono da tutta la loro vita, ma che impiegheranno una vita intera a conoscere davvero: il loro mondo interiore. 18 NOVEMBRE 2017, DALLE 15.00 ALLE 16.30 3 “La cosa più importante”: il viaggio tra gli altri. Chi sono gli altri? Tutti questi altri che ci circondano e che sono diversi da noi? Come riescono a vivere a dispetto di questa diversità? E perché a volte fanno paura, anche se poi quando li conosci diventano dolci amici come cuccioli? Leggeremo insieme storie avvicinano all’idea che non dobbiamo temere gli altri anche se sono diversi da noi, perché sotto sotto essi sono fatti come noi, ed ancora più sotto, noi siamo altri per loro. Ed anche questo, è il viaggio. 16 DICEMBRE 2017, DALLE 15.00 ALLE 16.30 4 “Di qui non si passa”: il viaggio di necessità. Gli altri partono, superano mari e monti, e si muovono. Ma cosa spinge gli altri a partire per approdare a sponde che spesso li respingono? Riuscire ad immaginare le motivazioni e le paure alla base del viaggio di necessità: ecco un difficilissimo viaggio! Ci proveremo con libri e immagini che raccontano di partenze e fughe, di confini invalicabili ma anche di ponti che si innalzano in mezzo al mare e di guardie che fanno passare tutti, ma proprio tutti, anche quando non si può. I POSTI SONO LIMITATI!!! Per info e iscrizioni: 0471/978418 info@centrogiovanivintola.it


La Grande A

21 Settembre 2017, @ 19:30  —   21 Settembre, 2017 @ 23:00

La Grande A

La rassegna Autunno al Vintola18, si inserisce nel percorso INTRAlab 3.0, al centro del quale troviamo il tema del viaggio. Il progetto è rivolto ai giovani e non solo, che hanno voglia di vivere momenti culturali e artistici. La rassegna serale vuole offrire alla cittadinanza un momento di riflessione, partecipazione e confronto su temi attuali affrontati da diverse prospettive. La prima serata avrà come ospite la giovane scrittrice Giulia Caminito, che presenterà il suo romanzo d'esordio "La Grande A". Il racconto si ispira alla biografia della sua famiglia e narra di un periodo dimenticato della storia d'Italia parlando d'italiani in terra d'Africa, tra esotismo, borghesia e avventurieri. ATTENZIONE!!!!: A causa di problemi di salute, che impediscono a Giulia Caminito di affrontare il viaggio da Roma a Bolzano, verrà presentato il libro attraverso una call con a scrittrice. Sarà nostro ospite Michele Fiocchi, che ci presenterà il suo spettacolo teatrale "I Coccodrilli" ("Teatro la Ribalta"). Spettacolo liberamente ispirato al libro di Fabio Geda "Nel mare ci sono i coccodrilli", storia vera di Enaiatollah-Akbari, un successo tradotto in 32 paesi e vincitore del Premio Libro dell'anno per Fahrenheit Radio3. Lo spettacolo racconta di migranti, ragazzi e non. Un bambino diviene ragazzo durante un lungo viaggio, attraverso le privazioni e le sofferenze più incredibili. Le iniziative si svolgono nel teatro del Vintola18. Ci sarà la possibilità di assaporare i piatti di CucinaCultura, prenotandosi fino a tre giorni prima dell'evento. Costo cena 10€ La cena avrà inizio alle ore 19.30 ore 21.00 :call con Giulia Caminito e presentazione libro La Grande A ore 21.30: spettacolo teatrale "Coccodrilli" con Michele Fiocchi INGRESSO LIBERO Info e prenotazioni: info@centrogiovanivintola.it 0471/ 978418


Spaghetti (BIO) alla Caporale

15 Giugno 2017, @ 19:30  —   15 Giugno, 2017 @ 23:00

Spaghetti (BIO) alla Caporale

Organizzata dal Collettivo Mamadou, il Centro Giovani Vintola18 e Oltrygas, la prima spaghettata BIO per denunciare le politiche di sfruttamento della Grande Distribuzione Organizzata, le condizioni lavorative e abitative dei 500 mila braccianti, per lo più africani, che in condizioni di schiavitù raccolgono la frutta e la verdura che arriva nelle nostre tavole, vessati dalle mafie locali e dai caporali, nel Sud e nel Nord Italia. UN'ALTRA CENA È POSSIBILE Saranno serviti spaghetti al sugo di Sos Rosarno e/o spaghetti al ragù fatto con macinato di carne BIO delle Marche comperato direttamente da un'azienda colpita dal terremoto. Verrà, inoltre, servito un aperitivo BIO organizzato dal gruppo Oltrygas. CENA + APERITIVO= 10€ Il ricavato sarà devoluto per il progetto "Hospital(ity) School" che verrà presentato durante la serata e per il quale è aperto, fino al 21 giugno, un crowdfunding del Collettivo Mamadou. PER IL REDDITO, I DIRITTI E LA DIGNITÀ DEI BRACCIANTI AGRICOLI AFRICANI! Link crowdfunding: https://www.produzionidalbasso.com/project/hospital-ity-school/ PER PARTECIPARE ALLA CENA È NECESSARIA LA PRENOTAZIONE, ENTRO L'8 GIUGNO, AL NUMERO 347 9272037 O UNA MAIL A oltrygas@libero.it SPECIFICANDO IL NUMERO DELLE PRENOTAZIONI E IL PIATTO (SUGO O RAGÙ). AFFRETTATEVI PERCHÉ I POSTI SONO LIMITATI!!